Polpette cilentane

le polpette cilentane….io le chiamo così perché ognuno ha un suo modo di chiamare e farle….di carnevale…di s.antonio abate….insomma…forma e sapore non cambiano… Non metterò dosi…perché basta regolarsi con la morbidezza dell’impasto. Occorrente

Patate lesse

Pecorino romano grattugiato (circa 120gr)

Uova (io per dieci patate medie ho usato 5 uova )

Sale pepe e prezzemolo q.b.

Olio di semi di girasole

Procedimento

Lessate le patate e mettete da parte ( devono essere ben fredde e dopo averle lessate schiacciatele subito) .

Fatto questo passaggio aggiungete tutti gli ingredienti e formate un impasto ne troppo molle ne troppo duro.

Formate delle palline e friggete in abbondante olio di semi di girasole . Scolate e servite calde e …buon appetito